7 modi per rendere più semplice il lavoro del fotografo al matrimonio


Sapevi che la qualità delle foto del matrimonio dipende non solo dal professionista, ma anche da te? Come rendere più efficace il lavoro del fotografo - in questo articolo.

1. FAI UN PIANO PER IL GIORNO DEL MATRIMONIO SECONDO LA LUCE DIURNA E LE CARATTERISTICHE DELLA STAGIONE

Qualsiasi fotografo dirà che un servizio fotografico in estate a mezzogiorno, quando splende il sole cocente, non è una buona idea, così come scattare la sera d'autunno, durante il crepuscolo. Al fine di non creare inutili difficoltà per il fotografo e non rovinare le tue impressioni sulle foto del matrimonio in seguito, consultati con lui prima di fare il timing delle nozze.

Il successo di ogni scatto dipende dalla luce giusta, soprattutto se viene scattata all'aperto. Il tempo della cerimonia dovrebbe dipendere non solo da che ora hai intenzione di iniziare la mattina o da che ora tornerai dall'ufficio del registro, ma anche da quando la luce solare non sarà troppo sccecantene` troppo fioca.

Se, dopo aver parlato con il fotografo, ti sei resa conto che non ci sono opzioni per adattare il servizio al programma, allora devi cambiare il programma. Come si fa? La prima e più logica opzione è quella di posticipare il servizio fotografico di matrimonio ad un altro giorno. Le riprese possono essere fatte alla vigilia del matrimonio o durante la luna di miele.

Se il piano del giorno del matrimonio è molto impegnato, puoi pre-scattare la mattina della sposa. In questo caso, non sarai così limitata dai tempi e sarai in grado di concentrarti solo sul tempo e sulle ore diurne. Se la cerimonia si terrà all'aria aperta, è meglio spostarla nel programma del giorno del matrimonio da mezzogiorno a un momento successivo, quando il sole andrà al tramonto.

2. FAI UN BREVE ELENCO DELLE FOTO CHE VUOI OTTENERE

Una tale lista non è un'istruzione diretta per il fotografo su come e cosa scattare, è, piuttosto, auspica che ti piacerebbe vedere esattamente tra i foto che ottieni alla fine. Tra queste fotografie possono esserci specifici elementi decorativi o immagini, alcune pose, foto comuni con lo sposo in alcuni luoghi memorabili, foto con ospiti o genitori, determinate immagini durante il banchetto nuziale. Ad esempio, una foto della tua danza con tuo padre, il volto dello sposo mentre lo sorprendi.

Un tale elenco di foto aiuterà il fotografo a navigare tra i numerosi dettagli e programmi del giorno del matrimonio in modo da non perdere i momenti importanti per te.

Particolarmente utili saranno le indicazioni di dettagli interessanti dell'arredamento che non noterai a meno che tu non li consideri o ne sia a conoscenza. Ad esempio, ricami sul risvolto della giacca, incisioni sugli anelli, iscrizione sulla suola delle scarpe, lettere appositamente preparate tra gli sposi.

3. AVVISA TUTTI DELLE FOTO DI GRUPPO UFFICIALI IN ANTICIPO

Uno dei peggiori sogni del fotografo è quello di raccogliere tutti gli ospiti sparsi negli angoli del sito per una foto di gruppo e quindi selezionare singoli gruppi tra loro. Cerca di rendere la vita più facile per il professionista e avvisa gli ospiti in anticipo in modo che si riuniscano per un servizio fotografico di gruppo, ad esempio dopo la cerimonia.

4. ASCOLTA I CONSIGLI PER LE POSE

Il fotografo è un professionista, non dimenticarlo durante il processo del servizio. Assicurati di ascoltare i suoi consigli su pose e luoghi per un servizio fotografico: come tenere la testa, la schiena, le braccia, come posare insieme e separatamente - questi suggerimenti aiuteranno a rendere armoniose le foto dell'album di nozze e sarai salvato dal pignolo guardando i tuoi difetti nella foto.

5. PARLA, DISCUTE E ASCOLTA!

La chiave per un lavoro di successo con qualsiasi appaltatore è un dialogo aperto e diretto. Se qualcosa ti confonde o ti eccita, non nasconderlo in te stessa, discuti immediatamente di tutto con il team. Questo vale anche per la preparazione e il giorno del matrimonio stesso: di solito il giorno del matrimonio il fotografo non è solo un membro del team, è un amico!

La persona che è con te dalla prima mattinata fino al momento in cui saluti gli ospiti: vede tutte le tue emozioni e sentimenti, raddrizza le forcine nei capelli per le foto e aiuta a raddrizzare il vestito, vede tutti i tuoi sentimenti sinceri e, naturalmente, la tua eccitazione. Pertanto, sentirà immediatamente se qualcosa non va, quindi sentiti libera di condividere i tuoi sentimenti con lui. Ma ascolta, a tua volta, i commenti e consigli: aiuteranno a fare della foto perfette.

6. STAI ATTENTA AL TEMPO

Il tempismo è la chiave del successo di tutto il team del matrimonio. Di tutti i suoi membri, è il fotografo che si trova nelle condizioni più rigorose, quindi cerca di tenere il passo con il programma.

Un coordinatore competente ti aiuterà a semplificare la vita del fotografo durante il giorno: ti ricorderà che il tempo per il servizio finirà presto, che qualcosa di importante è pianificato secondo il programma del banchetto e ti dirà quando puoi fare una pausa.

7. LASCIIAMO TEMPO SUFFICIENTE PER L'IMMAGINE E NON AFFRETTIAMO

La sessione fotografica del matrimonio è uno dei blocchi più importanti della cerimonia. In effetti, durante questo periodo gli scatti più magici risulteranno quando siete solo voi due, le immagini sono ancora fresche e non c'è ancora fatica. La cosa più spiacevole per un fotografo è essere limitato nel tempo.

A volte hai solo 15-20 minuti per fare una passeggiata e devi avere il tempo di fare buoni scatti durante questo periodo, il che è molto stressante sia per il fotografo che per te e lo sposo. Per ottenere un risultato chic, non limitare al minimo i tempi di scatto.

Recent Posts
Search By Tags

© 2010-2020 Destination wedding photographer
 ArtPhotography by Olga Angelucci +393277523522 olga.angelucci.ph@gmail.com

Roma, Lazio, Italia

  • mywed
  • Instagram Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Vkontakte Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • Flickr Social Icon
  • Pinterest Social Icon
  • Google Places Icona sociale